Dimenticate il mondo esterno …. venite a Marrakech ad Al Maaden

Marrakech

Situata ai piedi dell’Atlas è la porta del deserto. Marrakech ricorda le mitiche città dall'architettura ancestrale e il suo colore ocra le conferisce il nome di “città rossa”. La sua storia la percepiamo girando nella medina, per le strade obrose e dalle porte scolpite o ammirando le alte mura che la circondano. Ricca di una lussureggiante vegetazione, questa città continua ad emanare fascino ed attrattiva.

 

Le Ville di Al Maaden

Tutte le ville hanno seguito e seguono percorsi differenti ed opposti nella loro concezione architettonica. Alcune marcatamente moderne e molto “occidentalizzate” altre più tradizionali o “orientaleggianti” per due differenti proposte, ciascuna con il proprio carattere, più o meno introverso, ma tutte a modo loro raggiungono lo scopo che ci siamo prefissati, tutte ville con opposte polarità.

 

I Ryad di Al Maaden

La caratteristica peculiare dei Ryads di Al Maaden sono i grandi spazi di cui godeno. Grandi saloni che abbracciano tutta la famiglia e i loro amici. Grandi vetrate che si affacciano sui giardini interni e sulle piscine. Altra peculiarità di tutti i Ryads sono le ampie camere da letto e le loro grandi suite padronali tutte con la loro stanza da bagno privata, sino ad arrivare fino in cima dove sempre si trova la grande terrazza attrezzata che domina il giardino.